Wayfarer

  “Wayfarer” è l’incontro tra l’immaginario di un autore e un territorio, Garbatella, in cui l’autore si è immerso per trenta giorni. È un progetto di riacquisizione. Luca Brunetti nel riappropriarsi del quartiere, cerca di rappresentarlo, usando la sofisticazione del proprio linguaggio fotografico per permeare i panorami quotidiani della Garbatella di un tono surreale. Il suo immaginario personale si stratifica al territorio, sublimandolo, e creando così itinerari perturbanti, riconoscibili ma allo stesso tempo astratti. E di cui solo l’autore possiede un’orientamento. Garbatella trasmuta in una suggestione onirica: volti si susseguono rarefatti, illuminati da soli artificiali, scorci dalle saturazioni impossibili arredano una narrazione non lineare. Colti da questo disorientamento percettivo, scorgiamo brevemente un frammento dello sguardo dell’autore, intento a rimodulare la realtà per poterla comprendere intimamente e farcene parte. 

Testo di: Francesco Rombaldi 

Progetto sviluppato all'interno di Garbatella Images
Curato  da Sara Alberani e Francesco Rombaldi 


Wayfarer Gallery -10B Photography-


𝟏𝟎𝐛𝐩𝐡𝐨𝐭𝐨𝐠𝐫𝐚𝐩𝐡𝐲

presenta 𝐆𝐚𝐫𝐛𝐚𝐭𝐞𝐥𝐥𝐚 𝐈𝐌𝐀𝐆𝐄𝐒 𝟐𝟎𝟐𝟏𝐕𝐈𝐒𝐈𝐎𝐍𝐈


Una ricerca visiva attraverso il territorio e la storia del quartiere Garbatella.
Il nuovo capitolo del progetto Garbatella IMAGES.
Un lavoro site-specific e di produzione fotografica ad opera 
di 6 autrici/autori.

Ideazione e direzione artistica di 𝐅𝐫𝐚𝐧𝐜𝐞𝐬𝐜𝐨 𝐙𝐢𝐳𝐨𝐥𝐚
a cura di 𝐒𝐚𝐫𝐚 𝐀𝐥𝐛𝐞𝐫𝐚𝐧𝐢 e 𝐅𝐫𝐚𝐧𝐜𝐞𝐬𝐜𝐨 𝐑𝐨𝐦𝐛𝐚𝐥𝐝𝐢 (YOGURT Magazine)

opere di: 𝐌𝐚𝐫𝐲 𝐁𝐚𝐥𝐝𝐨, 𝐋𝐮𝐜𝐚 𝐁𝐫𝐮𝐧𝐞𝐭𝐭𝐢, 𝐋𝐮𝐢𝐠𝐢 𝐂𝐞𝐜𝐜𝐨𝐧𝐢, 𝐒𝐢𝐦𝐨𝐧𝐞 𝐃’𝐀𝐧𝐠𝐞𝐥𝐨, 𝐅𝐞𝐝𝐞𝐫𝐢𝐜𝐚 𝐋𝐞𝐨𝐧𝐞, 𝐋𝐢𝐧𝐝𝐚 𝐏𝐞𝐳𝐳𝐚𝐧𝐨.

Con 𝐮𝐧𝐚 𝐬𝐞𝐫𝐢𝐞 𝐝𝐢 𝐯𝐢𝐬𝐢𝐭𝐞 𝐠𝐮𝐢𝐝𝐚𝐭𝐞, 𝐚𝐩𝐞𝐫𝐭𝐞 𝐞 𝐠𝐫𝐚𝐭𝐮𝐢𝐭𝐞 𝐬𝐮 𝐩𝐫𝐞𝐧𝐨𝐭𝐚𝐳𝐢𝐨𝐧𝐞, con la 𝐏𝐫𝐨𝐟.𝐬𝐬𝐚 𝐅𝐫𝐚𝐧𝐜𝐞𝐬𝐜𝐚 𝐑𝐨𝐦𝐚𝐧𝐚 𝐒𝐭𝐚𝐛𝐢𝐥𝐞 (Univ. RomaTre),

𝐂𝐥𝐚𝐮𝐝𝐢𝐨 𝐃'𝐀𝐠𝐮𝐚𝐧𝐧𝐨 (scrittore, giornalista)
che condurranno gli abitanti e un pubblico più vasto lungo il percorso della mostra.  

 

Using Format